Dark dark.it

Il movimento dark si è diffuso in Italia durante gli anni ottanta, e derivava da quello gotico nato in Inghilterra qualche anno prima.

Chi aderisce al movimento gotico, entrando a far parte di una sottocultura ancora attiva e presente sia in Europa che negli Stati Uniti, viene definito goth.

Per chi è esterno al movimento, la prima cosa che risalta è il modo di vestire dei goth, contraddistinto dalla prevalenza del colore nero nell’abbigliamento, eyeliner nero intorno a gli occhi e smalto scuro.

La moda gotica solitamente prevede anche i capelli tinti di nero, o colori scuri, e generalmente lo stile dei vestiti è ispirato ai periodi dell’epoca medioevale, vittoriana o elisabettiana.

Il movimento dark non si contraddistingue però solo per il modo di vestire, ma anche per il genere musicale dal quale è nato tutto e la lettura di romanzi di fine diciannovesimo secolo.

Dalla sottocultura gotica hanno avuto origine altri movimenti come il gothic punk, il darkwave, il romantic gothic e le gothic lolita.